“Quattro etti d’amore, grazie”: il nuovo romanzo di Chiara Gamberale da oggi in libreria

Ci sono cose che hanno influito in maniera importante sulla mia vita e il mio modo di affrontarla: il video di Sleeping in Your Hand trasmesso su TMC2 quel lontano Settembre del 1997, un CD con canzoni di John Mayer finito per caso nella mia autoradio, la voce di Rob Thomas, il Dvd Hullabaloo dei Muse, #41 della Dave Matthews Band.

E Aleté, il personaggio del secondo romanzo di Chiara Gamberale, autrice di cui esce oggi esce il nuovo lavoro. Ecco perchè mi pareva doveroso comunicarvelo.

Inserisci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato.