Due parole sulle amministrative a Campagnola e poi subito al lavoro!

amministrative-2014-campagnolaemiliaAbbiamo incontrato chi ha storto il naso per via di tante facce giovani, quasi senza accorgersi dell’inestimabile valore che i più esperti del gruppo stavano mettendo sul tavolo. Un tavolo al quale ci siamo seduti spesse volte anche con i cittadini, sempre accolti con la voglia di condividere idee e disagi e con l’obiettivo comune di costruire un paese ancora migliore (il percorso di cittadinanza attiva che abbiamo chiamato “Quattro Tavoli, Mille Idee” dimostra come queste parole siano tutt’altro che retorica).

La sera in cui abbiamo chiuso la campagna elettorale, aggiungendo tavoli a cena in corso per via di una partecipazione oltre ogni aspettativa, abbiamo anche incontrato chi ci ha detto “Sono sicuro che raccoglierete i frutti di tanto impegno perchè ve lo meritate“. Così è stato e penso di poter parlare anche a nome degli altri candidati della mia lista dicendo che non vediamo l’ora di passare dalle parole ai fatti.

Per quanto la mia elezione a consigliere comunale, come già scritto nel post precedente speravo di mettere a disposizione della comunità ciò che ho fatto e ciò che ho imparato nella mia vita, così come la passione e il fervore che mi hanno sempre contraddistinto. Un grazie di cuore alle 75 preferenze che mi hanno permesso di esaudire questo desiderio: non vedo l’ora di cominciare, le idee sono tante.

 

Inserisci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato.